fbpx

BERGAMO: 53 multe per sosta selvaggia in Città Alta

BERGAMO: 53 multe per sosta selvaggia in Città Alta

BERGAMO: 53 multe per sosta selvaggia in Città Alta

Bergamo. Domenica pomeriggio impegnativa per gli agenti di Polizia Locale, anche se non si registrano sanzioni elevate nell’ambito dei controlli anti-Covid.

Moltissime persone hanno scelto le vie di Città Alta per trascorrere la domenica pomeriggio di San Valentino per via della giornata di sole.

Gli agenti di Polizia Locale, intorno alle 14:40, sono stati costretti ad attivare il senso unico lungo la Corsarola per regolare l’afflusso di persone. La stessa decisione era stata presa anche nella giornata di sabato, dalle 16 alle 16,45.

Il Comando di Polizia Locale di via Coghetti ha elevato, nel pomeriggio, 53 multe ai veicoli in divieto di sosta in Città Alta. Alcune auto erano parcheggiate nel prato della Fara, altre rendevano difficoltoso il passaggio dei pullman Atb e alla fine 2 auto sono state rimosse.

Nessuna sanzione, invece, per quanto riguarda i controlli anti-Covid: segno che gli esercenti hanno rispettato l’orario di chiusura alle 18.

Situazione più tranquilla nella parte bassa della città, con molte persone a spasso per le vie del centro e in particolare in via XX Settembre. Anche in questo caso nessuna multa sul fronte dei controlli anti-Covid, ma 40 sanzioni per divieto di sosta nelle strade vicine alle vie dello shopping.

Fonte: BERGAMO NEWS

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET