fbpx

EMILIA-ROMAGNA: Multe a otto studenti che forzano palestra per una partita

EMILIA-ROMAGNA: Multe a otto studenti che forzano palestra per una partita

EMILIA-ROMAGNA: Multe a otto studenti che forzano palestra per una partita

Emilia-Romagna. Altre sanzioni a giovani per assembramenti nel Bolognese.

Un gruppo di otto studenti ieri pomeriggio nel Bolognese ha forzato la porta di una palestra comunale per fare una partita di calcetto. È successo ad Argelato, dove sono intervenuti i carabinieri di San Giorgio di Piano che hanno multato tutti i ragazzi.

I militari stanno, tra l’altro, valutando eventuali responsabilità di carattere penale per il reato di danneggiamento e invasione di edifici e terreni in concorso.

Diversi altri interventi dei carabinieri nel Bolognese per violazione delle misure anti contagio. Nel capoluogo cinque studenti spagnoli sono stati multati perché a passeggio dopo le 22 senza comprovati motivi di necessità o urgenza. Cinque studenti sanzionati anche a Castel del Rio per un assembramento, mentre a Imola multa per il titolare di un bar e sei clienti.

A Rimini la Polizia è intervenuta nel pomeriggio di sabato in un bar dove alcuni ragazzi stavano consumando un aperitivo con bibite e cibo. Multa anche per il proprietario del locale.

Sabato di multe anche nel Piacentino con controlli soprattutto nelle zone di maggiore frequentazione dei giovani e nelle piazze. A Bobbio lungo il fiume Trebbia nelle vicinanze del ponte Gobbo era stato segnalato un assembramento di giovani che non indossavano le mascherine. Identificati e multati in 12.

Fonte: ANSA

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET