FINO MORNASCO: imbrattava le strade per vendetta

FINO MORNASCO: imbrattava le strade per vendetta

La polizia ha identificato l’uomo che spargeva cartacce lungo le strade. Rischia una sanzione fino a 422€.

Il motivo di questo gesto è una forma di vendetta nei confronti degli agenti di polizia che lo hanno multato più volte.

Il sindaco Giuseppe Napoli spiega: “Grazie alle telecamere di video sorveglianza con la lettura delle targhe delle auto e al lavoro della nostra polizia e in particolare del comandante abbiamo individuato e quindi denunciato alla procura una persona. Per diverse mattine abbiamo trovato le strade principali del paese piene di strisce di carta: i cittadini sono stati costretti a fare lo slalom per evitare i cumuli e gli stradini il doppio turno. Guardando con fiducia e rispetto all’operato della magistratura crediamo possa configurarsi un reato di lancio di rifiuti pericolosi”.

Il Codice della Strada sanziona chi insudicia la carreggiata o le vicine pertinenze con una sanzione da 25€ a 99€. Per chi getta i rifiuti dal veicolo in corsa la multa sale da 105€ fino a 422€.

Fonte: La Provincia

Se anche tu hai ricevuto una multa per paver insudiciato le strade, contestala su VINCO.NET