FUCECCHIO: “Fondati motivi per contestare”

FUCECCHIO: “Fondati motivi per contestare”

FUCECCHIO: “Fondati motivi per contestare”

Fucecchio. Vizi di forma indiscutibili sulle multe di San Pierino.

Sulla questione autovelox e delle centinaia di multe emesse è tornato a parlare il Sindaco Alessio Spinelli.

In una lettera aperta con la quale torna a parlare della questione relativa all’autovelox di via Sanminiatese a San Pierino, il Sindaco comunica quanto segue. “Le nostre verifiche vanno avanti e, anche sulla base di nuovi elementi, è possibile sostenere che ci siano fondate motivazioni per avviare il ricorso.

Sta ovviamente al singolo cittadino decidere se presentare ricorso e a chi presentarlo, nei limiti temporali previsti dalla norma“. Prosegue poi il Sindaco: “Il mio intento è quello di dare un aiuto concreto alle persone“.

Nei giorni scorsi è tornato alla carica Simone Testai chiedendo esplicitamente quanto segue. “I multati dell’autovelox di San Pierino possono pagare o devono attendere una risposta pubblica dal nostro primo cittadino? Le multe congelate verranno inviate, eventualmente quando?“. Si toglie qualche sassolino dalla scarpa Spinelli. “Non si tratta di far campagna elettorale come invece stanno facendo alcune forze politiche di opposizione, come quelle che chiedono l’aumento del limite di velocità“.

Continua Spinelli: “Rimango convinto che alla base di questa vicenda, con migliaia di cittadini sanzionati a basse velocità, ci siano vizi di forma indiscutibili“.

Fonte: LA NAZIONE

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET