fbpx

Ricorsi Multe Online

ISERNIA: multe ai disabili sulle strisce blu

ISERNIA: multe ai disabili sulle strisce blu

ISERNIA: multe ai disabili sulle strisce blu

Isernia. Sotto accusa anche lo stato in cui versano le strade: “Incuria, buche e ancora tante barriere architettoniche”.

La denuncia di Tiziano Di Clemente, coordinatore del Pcl. “Il 13 dicembre scorso in Corso Risorgimento, una persona disabile, sotto una pioggia battente nella tarda e fredda serata, non trova un parcheggio per disabili. E giustamente parcheggia sugli stalli blu ivi quasi tutti liberi. Espone ben visibile il contrassegno disabili, poiché come noto c’è l’esenzione del pagamento, […] approvato dal Comune di Isernia, accettato dalla stessa concessionaria A.J. Mobilità. Dunque, è obbligata anche contrattualmente a consentire la sosta gratuita su ‘stalli blu’ ai disabili muniti di regolare contrassegno”.

Quando la persona disabile torna dalla visita, trova un bigliettino sull’auto peraltro sgualcito dalla pioggia e poco leggibile. Ma si capisce che è la solita multa ordinata dal dirigente della società privata concessionaria dei parchimetri e zelantemente eseguita dall’ausiliario, che dovrebbe rifiutare l’ordine. Non solo perché palesemente illecito, ma anche perché dovrebbe per tale funzione rispondere direttamente al Comune e non al dirigente della società”.

Inoltre, Di Clemente aggiunge un’altra denuncia. “Di fronte a tanto zelo nel multare un disabile che parcheggia per recarsi ad una visita, lasciano nel degrado le vie anche principali di Isernia”.

Fonte: isNews

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET