Ricorso Multe Online

MILANO: il Comune sconfitto contro i ricorsi alle multe di viale Fulvio Testi

MILANO: il Comune sconfitto contro i ricorsi alle multe di viale Fulvio Testi

MILANO: il Comune sconfitto contro i ricorsi alle multe di viale Fulvio Testi

In aula non si è presentato nessun rappresentante dell’amministrazione comunale di Milano.

Un cittadino, multato tre volte dal famigerato autovelox di viale Fulvio Testi, ha vinto i ricorsi al Giudice di Pace. Nella sentenza si legge: “Il ricorrente ha mosso precise contestazioni di fatto e di diritto, che necessitavano di puntuale replica da parte dell’Amministrazione (comunale). Nel merito, il ricorso è fondato e deve essere di conseguenza accolto“.

Il Giudice ricorda tutto ciò che è stato contestato sull’autovelox di via Fulvio Testi nel ricorso presentato dal difensore Mario Gatto: “In primo luogo, la mancanza di omologazione e taratura dell’apparecchio utilizzato per l’accertamento automatico delle violazioni. Poi eccepiva irregolarità della segnaletica sostenendo che l’apparecchio non fosse sufficientemente visibile, così come la segnaletica di preavviso. Sosteneva che le ordinanze prefettizie che avevano identificato il tratto stradale in questione come particolarmente pericoloso, tale da giustificare l’installazione di un autovelox, fossero ormai datate e non più rispondenti alla reale situazione dei luoghi. Infine, che gli accertamenti fossero illegittimi per vizi formali dei verbali“.

Dato che il Comune non si è presentato in udienza, il Giudice spiega: “E l’Amministrazione, con il suo comportamento processuale, è incorsa in una insufficienza probatoria che non può che comportare l’accoglimento del ricorso e l’annullamento dell’atto opposto“.

Fonte: Il Giorno

Se anche tu hai ricevuto una multa dall’autovelox in Viale Fulvio Testi, contestala su VINCO.NET