fbpx

MILANO: ‘Quella te l’ho fatta annullare’, i trucchi delle 3 vigilesse

MILANO: ‘Quella te l’ho fatta annullare’, i trucchi delle 3 vigilesse

MILANO: ‘Quella te l’ho fatta annullare’, i trucchi delle 3 vigilesse

Milano. Per cancellare la sanzione in autotutela, le 3 vigilesse truccavano la data di notifica facendola apparire in ritardo.

Si citano due episodi a riguardo nell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Laura Marchiondelli e notificata quarantotto ore fa alle tre arrestate dai carabinieri. Dalle indagini che hanno portato all’arresto di Irene Franca Cariello, Assunta Montuoro e Anna Maria Vardaro, spuntano anche alcuni annullamenti effettuati con il meccanismo dell’autotutela. Quindi, non solo multe decurtate senza autorizzazione o scontate fuori tempo massimo.

Il gip riassume “Montuoro ha alterato il sistema informatico per far emergere la tardività della notifica e fornire un’apparente giustificazione al successivo atto di autotutela”. I carabinieri di via Moscova hanno, infatti, scoperto tale circostanza. “L’operatore Montuoro modificò la data di notifica posticipandola dal 09/05/2018 al 15/05/2018, per poi procedere all’annullamento in autotutela per decorrenza dei termini di notifica”.

Dalle intercettazioni tra Assunta Montuoro e un ristoratore presso cui la donna e i suoi familiari si sarebbero recati a mangiare emerge quanto segue.

22/05/2018

Montuoro dice a un suo parente: “Gli dici che quella sosta che m’ha dato gliel’ho fatta io… gliel’ho risolta… è a posto!”.

24/05/2018

Montuoro al diretto interessato: “È tutto a posto, in più quella di tua figlia ce l’ho sistemata io, capito?

Ristoratore: “Sì quella lì

Montuoro: “Sì, quella è a posto

Ristoratore: “Però non c’ho ricevuta io…

Montuoro: “Non c’è dentro la… che te l’ho fatta annullare quella di tua figlia, come si chiama…

La seconda intercettazione riguarda un amico di Montuoro che si lamenta al telefono per un divieto di sosta preso nonostante avesse esposto il pass disabili.

Amico: “Ma non lo sanno sti cazzo di vigili che c’è una delibera del sindaco che dice che possiamo parcheggiare da qualsiasi parte noi?

Montuoro: “Ascolta, ma guarda che la tua cosa, intanto, va bè io l’ho data lo stesso. Quella cosa che mi hai dato tu a ieri io l’ho data. Anche se ti opponevi non avevi ragione, capito? Comunque l’abbiam data, a posto così, capito?

Amico: “Grazie, grazie, grazie, un bacione”.

Fonte: IL GIORNO

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET