MULTE: sanzioni più salate al Codice della Strada

MULTE: sanzioni più salate al Codice della Strada

MULTE: sanzioni più salate al Codice della Strada

Le sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al Codice della strada vengono aggiornate a partire dal 1° gennaio 2019.

Sono escluse dall’aumento alcune norme del codice della strada appena modificate o introdotte all’inizi di dicembre dalla legge nr. 132/2018, di conversione del decreto-legge nr. 113/2018, quali l’esercizio senza autorizzazione dell’attività di parcheggiatore o guardiamacchine e la circolazione con veicolo immatricolato all’estero per coloro che hanno la residenza in Italia da oltre sessanta giorni.

A partire dal 1° gennaio 2019, una multa per accesso in una ZTL o corsia preferenziale passerà da 81€ a 83€ e una multa per divieto di sosta passerà da 41€ a 42€.

Per quanto riguarda gli eccessi di velocità, per chi supera il limite di:

  • non oltre 10 Km/h la multa passa da 41€ a 42€;
  • oltre 10 Km/h e non oltre i 40 Km/h la multa passa da 169€ a 173€;
  • oltre 40 Km/h e non oltre i 60 Km/h la multa passa da 532€ a 544€.

La sanzione per chi circola in contromano passa da 163€ a 167€, per chi transita con il semaforo rosso passa da 163€ a 167€, per chi non ha la copertura assicurativa passa da 849€ a 868€, per chi ha la revisione scaduta passa da 169€ a 173€, per chi usa il telefono alla guida passa da 161€ a 165€.

Fonte: RIMINI TODAY

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET