fbpx

MULTE: senza la foto sono nulle

MULTE: senza la foto sono nulle

MULTE: senza la foto sono nulle

Nel mirino dei Giudici di Pace multe nulle per Tutor e Autovelox.

Gli Autovelox rilevano la velocità dei veicoli istantaneamente, mentre i Tutor calcolano la velocità media tra due punti distanti alcuni chilometri. Spesso i Comuni utilizzano questi dispositivi più per far cassa e non in modi propriamente legati alla sicurezza stradale.

Ha ritenuto che la sanzione non è valida perché manca la fotografia del veicolo durante l’infrazione, il Giudice di Pace di Alessandria con sentenza 213/2019. Gli apparecchi di rilevamento della velocità, inoltre, devono essere ben visibili ed omologati.

La contravvenzione è contestabile quando le sanzioni sono emesse con dispositivi automatici e non vi è l’esistenza di fotografie che attestino l’evento. Per motivi di privacy, oggi l’automobilista sanzionato deve richiedere personalmente le immagini perché gli organi di Polizia non le forniscono più in automatico. Nel caso di specie, il Comune non ha prodotto alcuna immagine dell’evento e, quindi, non è stato in grado di dimostrare l’effettivo accadimento dell’infrazione. Nonostante fosse stato appurato dal Giudice il corretto uso e installazione delle apparecchiature, perfettamente funzionanti ed omologate, le multe sono nulle per mancanza di prove.

Fonte: MOTORI ONLINE

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET