fbpx

PARMA: Multe in tutta la provincia per aver violato le norme anti-Covid

PARMA: Multe in tutta la provincia per aver violato le norme anti-Covid

PARMA: Multe in tutta la provincia per aver violato le norme anti-Covid

Parma. Oltre 800 controlli effettuati dai carabinieri durante il periodo natalizio.

Le attività preventive del comando provinciale dei carabinieri di Parma per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 sono proseguite per tutto il periodo natalizio.

Impiegate oltre 300 pattuglie in servizio esterno, presenti sul territorio 24 ore su 24, e sempre pronte a un immediato impiego in caso di emergenza.

Inoltre, svariati gli interventi delle pattuglie dell’Arma su tutti i 44 Comuni della provincia, spesso richiesti dagli stessi cittadini che segnalavano violazioni alla normativa anti Covid.

Elevate sanzioni per violazione del coprifuoco nei confronti di 5 cittadini trovati fuori dalle proprie abitazioni nell’orario compreso tra le 22 e le 5.

Comminata la sanzione di 5 giorni di chiusura dell’attività ad un bar di Noceto per aver permesso di consumare bevande nelle pertinenze del locale. Sanzionate dai carabinieri della compagnia di Salsomaggiore altre 9 persone per mancato rispetto della distanza interpersonale e mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

In alcuni piccoli paesi di montagna come Borgo Val di Taro e limitrofi, i carabinieri hanno sanzionato 25 soggetti per mancato rispetto della distanza interpersonale.

I carabinieri della compagnia di Fidenza hanno sanzionato 4 persone per violazione del divieto di assembramento e per mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Complessivamente, su tutta la provincia sono stati numerosi gli interventi finalizzati a contrastare ogni forma di illegalità che hanno portato alla denuncia di svariati soggetti.

Fonte: La Repubblica

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET