fbpx

SAVONA: 15 mila euro di multe ai ciaspolatori per aver violato la zona rossa

SAVONA: 15 mila euro di multe ai ciaspolatori per aver violato la zona rossa

SAVONA: 15 mila euro di multe ai ciaspolatori per aver violato la zona rossa

Savona. I carabinieri delle compagnie di Cairo e Albenga hanno fatto trentotto sanzioni.

Chi dalla Riviera ha raggiunto i monti dell’entroterra per una giornata sulla neve nonostante la zona rossa di domenica è stato controllato dai Carabinieri. Infatti, coloro che hanno trasgredito alle limitazioni della zona rossa per andare a ciaspolare, hanno ricevuto oltre 15 mila euro di multe dai Carabinieri.

Ad essere multati, con 400 euro a testa, residenti in Riviera che hanno organizzato ciaspolate nelle zone dell’Alta Valle come Calizzano, Sassello, Urbe e Pontinvrea. I carabinieri del Comando Provinciale di Savona hanno predisposto un piano coordinato di controllo del territorio, dislocando numerose pattuglie sulle strade secondarie che portano nell’entroterra. Ben 25 contravvenzioni tra Calizzano, Cengio e Millesimo ed altre 13 tra Borghetto Santo Spirito e Finale Ligure.

Fonte: La Stampa

Hai ricevuto una multa? Contestala con VINCO.NET